La mia beauty routine giornaliera è composta di tre fasi:

  1. Detersione
  2. Siero
  3. Crema

Eseguita due volte al giorno, mattina e sera, sempre la detersione e il siero, mentre la crema giorno al mattino e naturalmente la crema notte la sera.

La detersione la facciamo con un latte detergente specifico per il tipo di pelle, sarebbe opportuno utilizzare un latte che faccia anche da struccante.

Il consiglio che posso darvi è che se siete truccate fate un primo passaggio per rimuovere fondotinta, terre, mascara. Sciacquate molto bene e riapplicate una quantità di detergente per andare a rimuovere quei residui di trucco che possono essere rimasti.

Lo si applica su viso, collo e decolletè, velocemente.

Per chi dovesse avere in casa un device come un Biosonic, con spazzoline rotanti, può utilizzarlo in questa fase.

Con dei movimenti rotatori andate a pulire tutto il viso, soffermatevi di più nelle pieghe del naso, nel mento e nella fronte, dove è molto facile avere più impurità o la pelle più ispessita.

Scendete poi sul collo e sul decolletè.

Ricordatevi che effettuando questa pulizia giornalmente, una volta al giorno, andate a riattivare la circolazione del viso, cosa molto importante per aiutare il turnover cellulare.

Dopo di che vado a rimuovere il detergente con un panno morbido bagnato in acqua tiepida.

A questo punto potrebbe succedere di vedere la pelle un pochino arrossata, non succede niente, anzi è la prova che abbiamo attivato la circolazione.

Passo adesso ad applicare il siero, ricordiamoci che va applicato mattina e sera.

Nel mio caso utilizzo un siero a base di acido ialuronico. E’ meglio non comprarne uno a caso, ma farsene consigliare uno per la propria tipologia di pelle.

Il siero è molto importante perché  va a potenziare quello che andremo a fare dopo, cioè l’applicazione della crema, infatti viene definito anche booster.

All’interno il siero ha delle vitamine e principi attivi che servono per andare ad intensificare l’azione di cui abbiamo bisogno. Quindi esistono i sieri riequilibranti, perché in caso di pelle grassa, vanno a calmare la secrezione di sebo, quelli idratanti, nutrienti e anti-age.

Va applicato massaggiando con movimenti circolari, sempre dal basso verso l’alto. Ricordiamoci sempre la zona orbicolare dell’occhio, dove si formano le rughe.

La zona della fronte, per la formazione di rughe d’espressione.

La zona contorno labbra, dove soprattutto chi fuma sa benissimo che si tende a formare il tipico codice a barre. Quindi massaggiare prima in un senso, poi nell’altro senso. Se volete attivare la circolazione eseguite dei movimenti sulle guance sempre dal basso verso l’alto.

Anche il collo va massaggiato con manualità dal basso verso l’alto e dall’interno verso l’esterno, cioè dalla parte anteriore verso i lati.

A questo punto vi accorgerete che il siero è stato completamente assorbito, perché le mani faranno fatica a scorrere.

Quindi passiamo all’applicazione della crema, la quantità necessaria per viso, collo e decolletè, molto velocemente.

Quindi questa é la nostra beauty routine, mattina e sera.